Cookies

Concorso per il logo della Biblioteca. Le proposte entro il 31 gennaio

È partito il concorso per la realizzazione del logo della Biblioteca promosso dalle operatrici del servizio e dall’assessorato alla cultura. Fino al 31 gennaio è possibile presentare le proprie proposte creative che dovranno identificare con fantasia e creatività il servizio bibliotecario.

Il regolamento prevede che il marchio debba essere compreso da persone di qualunque età e che vi sia una chiara attinenza al tema della lettura. La fantasia e il colore sono gli ingredienti principali.

“Si tratta di un servizio fruito da persone di ogni età, dal bambino molto piccolo che viene accompagnato dai genitori per l’introduzione alla lettura, fino al giovane e all’anziano – ha spiegato la Consigliera delegata ai Servizi bibliotecari Paola Deiala -, l’intento condiviso dall’amministrazione e dalle operatrici della biblioteca è quello di ottenere un logo che possa essere apprezzato da tutto il bacino di utenza e che riconduca con semplicità al tipo di servizio offerto”.

Una volta presentate, le proposte verranno pubblicate sui canali social della Biblioteca per la prima scrematura, che verrà effettuata sulla base del gradimento degli utenti. La seconda fase prevede una ulteriore selezione da parte delle bibliotecarie e dall’amministrazione comunale.

Al vincitore andrà un buono per l’acquisto di libri del valore di 50 euro.

Le proposte possono essere presentate da tutti coloro che sono iscritti alla biblioteca o che intendono farlo. Le candidature devono pervenire entro il 31 gennaio alla mail istituzionale biblioteca.cabras@virgilio.it indicando come oggetto il nome e cognome del partecipante seguito dalla dicitura ‘logo contest’. Il progetto deve essere allegato preferibilmente in formato vettoriale. Per informazioni è possibile chiamare al numero 0783 290321.