Cookies

Concessione gratuita spazi per l’attività sportiva all’aperto

L’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Andrea Abis si pone al fianco delle società sportive, che durante il periodo legato alla pandemia hanno subito una lunga interruzione delle attività.

La Giunta, su proposta dell’Assessore allo Sport Carlo Trincas, ha stabilito di concedere in uso gratuito alle associazioni sportive locali che ne faranno richiesta, quattro aree all’aperto all’interno delle quali potranno essere svolte attività sportive individuali, come la ginnastica dolce, lo yoga, la lotta libera o il karate.

“Da sempre siamo attenti a promuovere la pratica sportiva e tutte le iniziative a essa legate. L’attività fisica è uno strumento di grande importanza nella prevenzione e nel trattamento di numerose patologie croniche, aiuta a migliorare e mantenere il benessere psico-fisico ed è un importante volano di coesione sociale – ha dichiarato l’Assessore allo Sport Carlo Trincas – Le restrizioni dell’ultimo periodo hanno obbligatoriamente messo un freno al mondo dello sport, causando un forte disagio al singolo ma anche alle associazioni sportive, il cui blocco delle attività ha pesato economicamente su numerose famiglie. Adesso è giunto il momento della ripartenza, anche se resta necessario rispettare le regole per un riavvio in sicurezza”.

Le zone messe a disposizione e per le quali le associazioni potranno fare richiesta sono l’area in piazza Stagno, il parco di via Colombo, il giardino della scuola di via De Gasperi e il  campo sportivo di Solanas.

“Abbiamo la fortuna di vivere in un territorio salubre e fare attività all’aria aperta non può che essere un’opportunità da cogliere con entusiasmo, in attesa che tutto torni alla normalità” ha aggiunto Trincas. L’assegnazione delle aree avverrà secondo criteri di rotazione e gli assegnatari dovranno garantire lo svolgimento dell’attività sportiva all’aperto nel pieno rispetto delle norme previste.

Le domande dovranno pervenire all’ufficio Protocollo entro il giorno 16.05.2021, tramite consegna diretta dal lunedì al venerdì dalle ore 10 alle ore 12, oppure tramite PEC all’indirizzo protocollo@pec.comune.cabras.or.it.

ALLEGATI