L’estate cabrarese | weekend tra musica e cultura con I Giganti di Cabras e la Rassegna letteraria

Partono gli appuntamenti della quarta edizione di Giganti di Cabras, la rassegna che valorizza i talenti locali dedicando un grande spazio alla esibizioni artistiche nelle piazze del centro storico.

Si inizia sabato 16 luglio, alle ore 22.00 nella piazza Principe di Piemonte, con l’esibizione del trio Pororoca, Alessandro Cau alla batteria, Federico Fenu al trombone e Tancredi Emmi al contrabbasso.

Domenica 17, nella piazza Azuni si comincia alle 21.30 con la rassegna letteraria organizzata dalla Biblioteca comunale. Primo ospite è Luca Urgu, scrittore e giornalista che presenterà il suo libro “Storie da Bar” edito da La Zattera, accompagnato dal musicista Battista Giordano, che ha firmato composizioni originali appositamente create per il racconto musicato, che si collocano nel linguaggio contemporaneo pur avendo una spiccata connotazione distintiva.

Il progetto letterario dell’autore nasce da un’idea bella e originale concretizzatasi nel periodo del lockdown, che ha coinvolto scrittori, giornalisti e musicisti, ma anche gente comune che ha espresso attraverso la propria personale esperienza “da bar” un ricordo indelebile della propria giovinezza. Un libro nato quasi per gioco con l’intento di esplorare un singolare viaggio nei ricordi, pagine di vita da condividere nostalgicamente, come testimonianza di qualcosa che è avvenuto e deve essere trasmesso ai giovani, che poco sanno della vita dei loro coetanei degli anni  ’70 e ’80.

Domenica si prosegue alle 22.30 con la musica dei Giganti di Cabras: Frances P, voce e chitarra e Nicola’s Piano al pianoforte.

La rassegna Giganti di Cabras continua sabato 23 luglio alle ore 22, a Solanas, con musiche e canti della tradizione per il memorial Lamora