Cookies

Bando di selezione Insegnanti Scuola Civica 2021

Si rende noto che è indetta una selezione pubblica per il conferimento di incarichi di insegnamento nella Scuola Civica di Musica Intercomunale “Più Musica” per le seguenti discipline:

- Propedeutica; - Pianoforte; - Pianoforte Jazz; - Tastiere;

- Chitarra classica; - Chitarra moderna; - Chitarra tradizionale;

- Chitarra jazz; - Canto classico; - Canto moderno; - Contrabbasso;

- Flauto; - Organetto; - Violino; - Launeddas; - Fisarmonica;

- Fisarmonica tradizionale; - Percussioni/Batteria; - Tromba;

- Clarinetto Sassofono; - Basso elettrico; - Teoria e solfeggio

REQUISITI GENERALI PER L'AMMISSIONE ALLA SELEZIONE

Per l'ammissione alla selezione è richiesto il possesso dei seguenti requisiti da parte degli aspiranti:

  1. Diploma o Laurea di I° e/o II° livello conseguito presso i Conservatori di Musica o presso gli Istituti parificati salvo che per le discipline di Chitarra Tradizionale, Organetto, Launeddas, Fisarmonica tradizionale, Percussioni/Batteria, Chitarra elettrica, Basso elettrico e Canto Moderno.
  2. Non trovarsi in condizione di incompatibilità allo svolgimento dell’incarico.

I requisiti prescritti devono essere posseduti alla data di scadenza del termine ultimo stabilito dal bando di selezione per la presentazione delle domande di ammissione.

PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE E SCADENZE

La domanda di ammissione alla selezione, redatta su carta semplice e debitamente sottoscritta, indirizzata al Comune di Cabras - Piazza Eleonora n. 1 - 09072 Cabras - dovrà essere rimessa a mezzo PEC (Posta Elettronica Certificata) all’indirizzo protocollo@pec.comune.cabras.or.it a pena di esclusione, entro il termine perentorio delle ore 09.00 del 30.10.2021 (non farà fede il timbro postale).

L’oggetto della PEC deve indicare la seguente dicitura: “Insegnamento nella Scuola Civica di Musica Intercomunale “Più Musica” - Disciplina:__________________ (indicare la disciplina)".

Il titolare della PEC deve essere il candidato e la domanda dovrà essere sottoscritta dallo stesso candidato mediante firma digitale o firma elettronica qualificata, oppure, ai sensi dell’art. 38, comma 3, del D.P.R. n. 445/2000, dovrà essere trasmessa copia per immagine dell’istanza sottoscritta dall’interessato unitamente a copia per immagine del documento d’identità del medesimo, ovvero nelle forme consentite dalla legge.

La selezione sarà espletata sulla base della valutazione dei titoli ed un eventuale colloquio, vertente sulle materie oggetto dell’incarico, da apposita Commissione giudicatrice a tale scopo nominata, composta da tre componenti.

 

ALLEGATI