Cookies

San Salvatore: in corso un intervento per ripulire il villaggio

È iniziato giovedì scorso ed è attualmente in corso d’opera un intervento di ripulitura del villaggio di San Salvatore di Sinis.

“Dopo lo sfalcio dell’erba nella piazza principale e nelle vie interne, si procederà con la pulizia dei due ingressi – ha dichiarato il Consigliere al Decoro urbano Carlo Carta -. L’intervento era in programma con l’arrivo della primavera, così da rendere decorosa una delle zone più belle e caratteristiche del territorio dopo le piogge invernali che hanno fatto proliferare le erbacce. Tra i nostri obiettivi c’è quello di valorizzare il villaggio anche durante il resto dell’anno, pertanto nel momento in cui si renderà necessario pianificheremo ulteriori operazioni”.

Ancora una volta si deve constatare che il lavoro non si può limitare solo alla cura del verde, a causa della presenza di una grossa mole di rifiuti.

“Per l’ennesima volta abbiamo riscontrato che nei punti di accumulo ormai noti all’interno del villaggio, si continua ad abbandonare della spazzatura senza alcun rispetto per i luoghi” ha spiegato il Consigliere Carta.

“Nonostante gli appelli alla civiltà siano continui, siamo veramente rammaricati nel notare che la situazione non sia cambiata – ha aggiunto l’Assessore all’Ambiente Marco Mascia - Periodicamente l’Amministrazione si occupa di effettuare  il passaggio per il ritiro dei rifiuti nella borgata, ma la lotta contro chi non rispetta le regole è complicata. Non è più ammissibile che si debbano continuare a sostenere i costi dello smaltimento di ciò che viene lasciato dagli incivili”.

I lavori per la sistemazione del villaggio continueranno anche nella giornata di domani.

Qualche settimana fa l’associazione Italia Nostra aveva dato il suo contributo insieme ad alcuni volontari per  il taglio dell’erba nel sito di Domu ‘e Cubas, dove giacciono i preziosi resti di antiche terme romane.