Cookies

Ricci: l'Amministrazione incontra gli operatori con l'Assessore regionale Gianni Lampis

Questa mattina il Sindaco di Cabras Andrea Abis, l’Assessora alla Pesca Alessandra Pinna e il Direttore dell’Area Marina Protetta Massimo Marras hanno incontrato nuovamente gli operatori della pesca del riccio di mare insieme all’Assessore regionale all’Ambiente Gianni Lampis, con l’obiettivo di portare avanti una richiesta unitaria da presentare al Ministero dell’Ambiente, al fine di ottenere una deroga temporanea per la pesca e ideare una progettazione alternativa alla raccolta del riccio, che impegni i pescatori in maniera sostenibile, garantendo loro un ristoro equo.

“Chiedo la collaborazione dell’Assessore Gianni Lampis per l’attivazione di una politica che possa avere un occhio di riguardo per le Aree Marine Protette, perché non siano percepite dagli operatori come una limitazione, ma possano dare loro anche dei vantaggi - ha dichiarato il Sindaco Andrea Abis -. Mi sarebbe piaciuto che oggi fosse presente anche l’Assessora all’Agricoltura Gabriella Murgia - ha aggiunto il primo cittadino -, è importante lavorare uniti per riuscire a tenere a galla il sistema con una progettualità che dia respiro all’AMP per il ripopolamento, ma che allo stesso tempo consenta anche alle famiglie coinvolte di galleggiare e sopravvivere, coniugando entrambe le esigenze”.

“Mi rendo conto della grande difficoltà dell’operazione - ha concluso Andrea Abis -, ma Ministero e Regione possono dare il loro contributo al nostro territorio e il Comune, come ente gestore, farà il possibile per portare avanti questo obiettivo”.