Cookies

Gestione del litorale 2020

La gestione dei parcheggi e della viabilità, lungo il litorale del Comune di Cabras, costituisce un importante sistema di garanzia della sicurezza stradale, dell'ordine pubblico, con effetti significativi sulla riduzione del rischio d'incendio e in quest'anno particolare anche sulla regolamentazione dell'accesso e il rispetto delle distanziamento sociale, imposto dalla normativa nazionale e regionale per la riduzione del rischio di contagio da COVID-19.

Le risorse che derivano dal pagamento della sosta sono indispensabili per la copertura dei servizi necessari alla fruizione del litorale, quali la raccolta dei rifiuti (in media circa 50t/anno), sflaci e livellamenti del terreno per oltre 30 km, funzionamento dei servizi igenici, docce, cartellonistica, manutenzioni passerelle, etc.

Non è consetita la sosta libera all'esterno delle aree indetificate con idonea cartellonistica verticale e sistema di paletti e corde.

 

QUANDO E DOVE

Da sabato 27 giugno 2020, fino a domenica 27 settembre 2020 è attiva dalle ore 8:00 alle ore 20:00 la sosta a pagamento DIURNA e dalle ore 1:00 alle ore 08:00 la sosta a pagamento NOTTURNA nelle seguenti località:

  • San Giovanni di Sinis - Maimoni - Su Crastu Biancu - Is Arutas - Mari Ermi - Su Portu 'e Suedda (potranno attivarsi altre località nel corso della stagione)

Si ricorda che a San Giovanni di Sinis è in vigore il tassativo divieto di accesso, escluso autorizzati, all’inizio della prima rampa di accesso al sito archeologico.

 

SUPPORTI TECNOLOGICI

Otre al pagamento in loco usufruendo dei parcometri è possibile scaricare e utilizzare la App “Sosta +” (disponibile su Google Play e App Store).

Sulla piattaforma on-line Cabras Parcheggi, si potranno consultare le tariffe e abbonarsi per tutta la stagione 2020.

In questo periodo di limitazioni a causa delle misure di contenimento del rischio di contagio da COVID-19 è assolutamente consigliato l'utilizzo di questi sistemi di pagamento elettronici.

Tuttavia, è possibile abbonarsi anche recandosi presso il locale sito in via Tharros (fronte Carabinieri), aperto da domani e per le settimane successive dal lunedì alla domenica, escluso il mercoledìdalle ore 9 alle ore 13, sino al 25 luglio. Il servizio è stato estesto dal 25 luglio al 6 agosto nelle sole giornate di martedì e giovedì dalle 9 alle 15.

E' possibile scaricare il modulo da compilare per gli abbonamenti per residenti al seguente link>>

Per il controllo delle presenze dei posti auto disponibili per ciascuna località è possibile scaricare e utilizzare la App “SPIAGGIATI” (disponibile su Google Play e App Store), oppure consultare il sito:

In via sperimentale Spiaggiati consente anche di visualizzare le presenze di persone in alcune spiagge di particolare attrattiva, presso le quali si potrebbe arrivare ad un numero di persone oltre il quale non sarebbero più rispettati i paramentri di distanziamento imposti dalla normativa vigente.

 

FRUIZIONE DEI SERVIZI IGENICI PUBBLICI

I servizi igienici pubblici di San Giovanni di Sinis (piazza Is Ballus e il locale alla sommità della prima rampa per Tharros), presso le 2 strutture di Is Arutas e le 2 strutture di Mari Ermi avranno il presidio costante del personale addetto alla gestione e alla pulizia frequente dei locali.

Il servizio è a pagamento al costo di €.1, da corrispondere presso tutti i parcometri del litorale, seleizionando l'apposita voce.

 

PASSERELLE

La presenza delle passerelle garantisce il rispetto del delicato sistema dunale e retrodunale e il sicuro accesso alle spiagge di tutti, compreso i disabili e le persone con difficoltà motorie.

Prosegue la costosa manutenzione delle passerelle, con il rifacimento completo delle restanti passerelle di Maimoni, di quasi tutte quelle di Is Arutas e S'Archeddu 'e sa canna, assieme alla manutezione straordinaria dei pontili a Mari Ermi.

Si sta raggiundendo l'obiettivo di rinnovare tutte le passerelle del litorale che dopo più di 20 anni di onorato servizio sono arrivate da tempo a fine vita.

 

RACCOLTA DIFFERENZIATA

La raccolta dei rifiuti prodotti dall’utenza delle spiagge costituisce un’altra importante voce di costo a carico del Comune di Cabras, soprattutto per le grandi quantità raccolte di rifiuto secco non differenziato che non permette al Comune da diversi anni di superare quota 80%.

Il nuovo progetto di gestione dei servizi conferma anche per quest'anno la presenza di mini-isole ecologiche di raccolta differenziata, con l’introduzione del contenitore per l’umido oltre all'utilizzo dei classici cassoni differenziati di grandi dimensioni posizionati nei punti noti.

 

CARTELLONISTICA

La cartellonistica, aggiuntiva a quella stradale, costituisce un’altra importante voce di costo per il comune di Cabras ed è assolutamente indispensabile per la corretta informazione dell’utenza sugli aspetti naturalistici e turistici oltre che delle numerose regole di cui il litorale è dotato.

Sono presenti  i cartelli che invitano a Scuotersi dalla sabbia di quarzo su apposita pedana, prima di abbandonare la spiaggia ed evitare in questo modo di portare via involontariamente la preziosa sabbia fossile. Si stanno ultimando di installare i cartelli per evitare il FURTO DI SABBIA, che si assoceranno alle iniziative pubbliche e private che cercano da anni di ridurre il terribile fenomeno.

 

SALVAMENTO A MARE

A breve sarà predisposta la gara per l’affidamento del servizio di Salvamento a Mare delle spiagge di San Giovanni di Sinis, Maimoni, Is Arutas e Mari Ermi che potranno quest’anno usufruire delle nuove torrette di salvamento.

Il servizio si presume sarà operativo nel mese di agosto e il costo è interamente coperto dalle sole risorse regionali.

La durata del servizio, il numero delle ore giornaliere e altri parametri potranno migliorare in base alle richieste dei proponenti in gara.