Cookies

FAQ vaccino anti Covid-19 - Domande frequenti

Abbiamo raccolto le domande più frequenti sulle procedure per la vaccinazione degli ultra ottantenni. Con queste risposte intendiamo chiarire i dubbi dei cittadini. Per qualsiasi ulteriore informazione chiamare i numeri 07833971 o 0783397236.

 

1. Mi sono stati consegnati diversi moduli, quale devo riportare in Comune entro lunedì 22 marzo?

Deve portare in Comune SOLO il modulo di adesione comunale, debitamente compilato anche con un numero di telefono al quale verrà contattato per fissare l’appuntamento per la vaccinazione.

Gli altri moduli dovranno essere compilati e consegnati al personale sanitario nel giorno della vaccinazione.

 

2. Dove devo consegnare il modulo di adesione comunale?

Il modulo deve essere portato in uno dei due palazzi comunali (piazza Eleonora o via Dante). All’ingresso sono state allestite le cassette dentro le quali inserire il modulo di adesione comunale.

 

3. Quando verranno fatti i vaccini?

Le giornate previste per la vaccinazione sono giovedì 25 e venerdì 26 marzo.

 

4. Non ho ricevuto i moduli, dove li trovo?

Può segnalarlo al numero 07833971 o 0783397236. In alternativa può scaricarli cliccando qui

 

5. Quale sarà il vaccino che verrà inoculato?

Come specificato nella modulistica, verrà somministrato il “Pfizer-BioNtech Covid-19”. Leggere la nota informativa dell’Allegato 1.

 

6. Dove verranno fatti i vaccini?

I vaccini si faranno nei locali del centro polivalente di via Tharros.

 

7. Dovrò aspettare a lungo in fila prima di essere vaccinato?

Ognuno riceverà una data e un orario preciso per recarsi al punto di vaccinazione. L’attesa mediamente non supera l’ora.  Dopo aver ricevuto il vaccino occorre monitorare le condizioni di salute del soggetto per 15 minuti.

 

8. Devo recarmi al centro polivalente da solo o potrò avere un accompagnatore?

È previsto un solo accompagnatore per ciascun anziano.

 

9. Se una persona è allettata o non deambulante potrà ricevere il vaccino a domicilio?

Le persone non in grado di deambulare verranno inserite in una lista di soggetti per la vaccinazione a domicilio. Per gli altri, qualora non ci siano importanti problemi di deambulazione, si procederà al centro polivalente.

 

10. Quando devo comunicare che il mio caro è allettato o non deambulante e non può recarsi al punto di vaccinazione?

Dovrà comunicarlo quando verrà contattato telefonicamente per fissare l’appuntamento.

 

11. Se un ottantenne è domiciliato a Cabras ma non è residente, verrà contattato per la vaccinazione?

Può inviare la richiesta specificando tale situazione all’indirizzo protocollo@comune.cabras.or.it .

È  indispensabile che nella richiesta venga riportato nome, cognome, data e luogo di nascita dell’ottantenne e indirizzo di residenza e di domicilio. Indicare anche un numero di telefono per essere ricontattati.