Cookies

Eventi Estivi 2021. Mercoledì 4 agosto Notti d’estate a San Giovanni

Mercoledì 4 agosto alle ore 21.30 nella piazza centrale (Pratza ‘e sa festa) di San Giovanni di Sinis, è in programma il terzo appuntamento della rassegna Notti d’estate a San Giovanni.

L’evento, a cura dell’associazione Tzur e in collaborazione con l’Area Marina Protetta e diverse associazioni locali tra cui Seascout, è realizzato nell’ambito del calendario di eventi estivi promosso dall’assessorato alla Cultura.

Il tema scelto per la rassegna dell’associazione Tzur è la narrazione degli aspetti diversi del tempo: il tempo antico e presente che l’archeologia congiunge e svela; il tempo lento e fluente della tradizione ancestrale attraverso il racconto orale dei riti e delle cure popolari; il tempo costante e apparentemente immobile della natura mostrato da una lente cangiante e il tempo che si incunea sulla pelle e ne canta la vita.

Protagonista della prossima serata sarà il volume Montagne e foreste della Sardegna (Ibs, 2019) di Domenico Ruiu, uno dei maggiori fotografi naturalistici a livello nazionale ed europeo. Profondo cultore e conoscitore del territorio della Sardegna, Ruiu racconterà l’esperienza vissuta, la sua visione e la costruzione del lavoro fotografico che hanno portato alla creazione di un’opera unica nel panorama letterario naturalistico.

Nei rilievi della Sardegna, tra i gioielli montani più antichi d’Europa, il lento lavorio dell’acqua e del vento ha modellato ogni roccia, dando vita a scenari straordinari di una bellezza rara e selvaggia. In questa grande varietà di paesaggi sono custodite specie uniche al mondo: piante e animali esclusivi di questi luoghi impervi. Dalle alture costiere del grifone alle terre del cervo sardo e del muflone lo sguardo del fotografo racconta l’anima delle montagne sarde, accompagnando il lettore alla conoscenza di uno scrigno di biodiversità unico e irripetibile.

La struttura particolare della presentazione e le letture di parti del volume permetteranno di entrare nell’opera ed esserne avvolti.

L’ingresso è gratuito. I posti sono limitati per restrizioni Covid ed è caldamente consigliata la prenotazione alla e-mail: tzursangiovannisinis@gmail.com.

Al raggiungimento del numero massimo stabilito non sarà consentito l’accesso.